Ultraformer: trattamento non invasivo di rimodellamento e ringiovanimento corpo e viso 

 

Di cosa si tratta: Ultraformer per ringiovanimento corpo e viso

 

Il trattamento con Ultraformer III è un procedimento innovativo che agisce mediante gli Ultrasuoni Focalizzati (HIFU), grazie alla tecnologia MMFU (Macro e Micro Ultrasuoni Focalizzati), per il lifting e il ritensionamento della pelle e il rimodellamento del corpo.

Questi ultimi importanti obiettivi, dunque, vengono raggiunti venendo incontro alle esigenze dei pazienti che cercano meno invasività (e quindi meno cicatrici) e un rapido ritorno alla vita sociale.

Infatti il il trattamento di Ultraformer III permette trattamenti non invasivi indicati sia per il viso che per il corpo, senza tempi di recupero. Ultraformer III è un prodotto certificato venduto in tutto il mondo.

 Come funziona: ultrasuoni focalizzati per rimodellamento corpo contro grasso localizzato e rughe

Come abbiamo visto, Ultraformer agisce trasmettendo ultrasuoni; tra le caratteristiche vincenti di questa apparecchiatura vi è la possibilità di stimolare il tessuto nella stessa seduta a vari livelli, dal derma superficiale e profondo, fino ad arrivare al sistema muscolo-aponeurotico superficiale (SMAS).

Gli Ultrasuoni stimolano così la zona per via termica (ovvero trasmettendo calore), e possono agire in due modi, a seconda dell’esigenza:

–               provocando, mediante la trasmissione di calore, una contrazione immediata delle fibre di collagene e innescando una produzione di nuovo collagene (neocollagenesi) nei sei mesi successivi l’intervento.  In che modo ciò può avvenire? Affinché il nuovo collagene venga prodotto, è necessario far raggiungere a quello vecchio la temperatura oltre i 63°; per avviare questo processo, fino a poco tempo fa veniva usata la radiofrequenza: questo trattamento, però, era in grado di elevare la temperatura solo fino a 45°, e solo sullo strato più esterno, rivelandosi così inefficace per un reale e duraturo ritensionamento della pelle.

–               Rompendo le cellule adipose, aiutando così ad eliminare i fastidiosi cuscinetti di grasso localizzato, sempre difficili da smaltire anche con l’esercizio fisico.

Rispetto alle precedenti tecnologie a ultrasuoni, Ultraformer III possiede una nuova generazione di trasduttori che può fornire una energia ultrasonica 8 volte maggiore: le cartucce multi-funzionali da 6 e 9 mm, appositamente progettate per il trattamento del corpo, si combinano con le già esistenti cartucce da 1.5, 3.0 e 4.5 mm utilizzate per il viso. I trasduttori ultrasonici da 4 e 7 Mhz creano micro coagulazioni e contrazione a livello di derma e SMAS mentre i trasduttori da 2 Mhz forniscono energia allo strato sottocutaneo per rimuovere selettivamente le cellule di grasso.

Grazie a queste tecnologie di ultima generazione, i trattamenti con Ultraformer III sono molto confortevoli: perciò la totalità dei pazienti afferma che il livello di dolore di una seduta è assolutamente ridotto e tollerabile se paragonato a procedure analoghe con altri macchinari. Per le persone più sensibili, in previsione del trattamento può essere assunto un farmaco analgesico di primo livello, come la tachipirina.

Il trattamento si effettua in ambulatorio.

Ultraformer III: controindicazioni ed effetti collaterali 

Il trattamento con Ultraformer III ha un’altra caratteristica vincente, ovvero l’assenza quasi totale di effetti collaterali e di tempi di recupero: un leggero eritema perdura per mezz’ora, un’ora al massimo, e non vi è nessuna controindicazione all’esposizione solare, il che consente al paziente una immediata ripresa della vita di relazione.

Dopo il trattamento, può verificarsi un leggero rossore per alcune ore, oppure una sensazione di formicolio, o un piccolo gonfiore per alcune settimane. Questi sintomi sono lievi e temporanei, come anche un’eventuale sensibilità sottocutanea, che può verificarsi per alcuni giorni.

Più raramente, è possibile la formazione di lividi o di un leggero intorpidimento della pelle sulle aree trattate.

ultraformer 3 trattamento estetico innovativo padova venezia

 

 Quante sedute di Ultraformer III sono necessarie e per quanto tempo? In quanto tempo sono visibili i risultati?

 

In base al livello di invecchiamento spontaneo (cronoaging) e all’importanza dell’inestetismo, il protocollo dei trattamenti prevede 2-3 sedute da effettuarsi ogni due mesi.

Grazie alla contrazione del collagene coagulato i risultati sono visibili fin da subito, ma il consolidamento del risultato finale lo si avrà dopo 3-6 mesi grazie alla formazione di nuovo collagene.

 

Cura: lifting non invasivo di viso, glutei, braccia, corpo, eliminazione adiposità localizzate

 

Ultraformer III è applicabile per il trattamento liftante di tutte le parti del corpo, come viso, collo, addome, glutei, braccia, ginocchia, rughe, pori dilatati, doppio mento, sopracciglia, linee della marionetta ecc.

Di volta in volta, l’operatore può selezionare una differente cartuccia variando la profondità di trattamento, a seconda della zona trattata.

Quest’ultima caratteristica rende Ultraformer III particolarmente indicato per il lifting non invasivo del viso: l’apparecchio è infatti equipaggiato con cartucce da 1.5, 3.0 e 4.5 mm di profondità di azione per distribuire energia a differenti strati cutanei del viso: derma superficiale, derma profondo e SMAS (tessuto connettivo).

Il trattamento contemporaneo di diversi strati aumenta l’efficienza dell’effetto lifting.

Ultraformer III è il trattamento perfetto anche per il grasso localizzato: grazie agli ultrasuoni focalizzati, infatti, le cellule di grasso vengono danneggiate, e il loro contenuto viene disperso nel fluido cellulare; poi viene smaltito attraverso il sistema vascolare e linfatico in modo naturale.

 

 Risultati: il trattamento di lifting non invasivo e rimodellamento corpo con Ultraformer III è efficace? Ultraformer Prima e dopo

 

Il trattamento con Ultraformer III è efficace perché consente di ottenere un graduale e massiccio aumento del tono cutaneo, un netto rimpolpamento dei volumi, il rimodellamento dell’ovale del volto, la riduzione del doppio mento, una maggiore tonicità del collo con riduzione delle rughe e un décolleté più “tirato”. Sul corpo le adiposità localizzate vengono eliminate in due/tre veloci sedute.

 

Certo, ogni corpo reagisce in modo diverso ai trattamenti perché possiede le sue proprie caratteristiche, tuttavia qui sotto puoi vedere alcune foto di “prima dopo” dei risultati ottenuti grazie a Ultraformer!

 

 





Per approfondire vai sul sito: www.ultraformer.it

Recensioni